La Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha diramato un’allerta “gialla” per neve fino alla mezzanotte di giovedì. Nell’avviso viene specificato che per mercoledì “sono previste fin dalle prime ore del giorno precipitazioni prevalentemente a carattere nevoso sul settore occidentale”. I fenomeni “tenderanno ad estendersi nel corso della giornata verso la Romagna, assumendo carattere nevoso a partire da quote collinari mentre, in pianura, assumeranno via via sempre più forma di acqua mista a neve o nevischio. Per la pianura si potranno complessivamente registrare accumuli al suolo tra i 5 e 12 centimetri; nella aree collinari intorno ai 20 centimetri e nelle aree di crinale prossimi ai 30 centimetri. Accumuli al suolo poco significativi o comunque sotto soglia nella pianura emiliana orientale. Lungo la costa previste precipitazioni a carattere piovoso”. La tendenza è per una stazionarietà dei fenomeni.“

Nevicate abbondanti anche al centro sud e in Sardegna a quote basse, sono previste correnti fredde fino a sabato con i mari che rimarranno molto mossi sul versante Adriatico, Tirrenico e sul Mediterraneo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui