Anche per il mese di settembre arrivano ottime notizie per quanto riguarda il mercato europeo dell’auto. Infatti, secondo i dati dell’Acea, le immatricolazioni nei Paesi Ue ed Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera) sono state 1.496.206, ovvero il 7,3% in più dello stesso mese del 2015.

Dall’inizio dell’anno, sono state vendute 11.607.266 vetture, con una crescita del 7,7% rispetto all’analogo periodo del 2015.

Se la passa davvero bene il gruppo Fca, che è cresciuto quasi del doppio del mercato europeo: a settembre le immatricolazioni sono state 90.848, il 14,2% in più dello stesso mese 2015 a fronte di un incremento del 7,3% del mercato. Nei primi nove mesi dell’anno le consegne Fca sono state 767.909, pari a una crescita del 15,3%. Per quanto riguarda i vari brand del gruppo, vanno bene tutti, in maniera particolare l’Alfa Romeo che a settembre ha registrato un balzo del 39%.

La crescita del gruppo, come sottolineato in un comunicato ufficiale di Fca, ha visto dei picchi in particolare in Italia (+20,8% nel mese e +20,3% nell’anno), in Germania (rispettivamente +29,4% e +10,4%), in Francia (+8,4 e +11,3%) e in Spagna (+37,2% e +24,4%).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui