Rispetto a giugno gli effetti della guerra colpiscono ancora di più, ma la cosa più importante è che restiamo insieme“. Così la Presidente della Commissione Ue von der Leyen a Milano incontrando Mattarella alla Scala.

Ribadito l’appoggio all’Ucraina a livello finanziario, militare e umanitario e l’impegno comune a sostenere l’ingresso nell’Ue dei Paesi dei Balcani occidentali. Sul price cap Mattarella esprime preoccupazione per le ricadute negative per famiglie e imprese italiane. E auspica una ridefinizione “efficace” del tetto.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui