Lutto nel mondo del fashion internazionale: l’imprenditore e stilista Nino Cerruti è morto oggi, all’età di 91 anni, all’ospedale di Vercelli, dove era ricoverato per problemi di salute in seguito a un intervento all’anca, come si è appreso dai dipendenti della sua azienda biellese.

Nato a Biella il 25 settembre del 1930 da una famiglia di industriali tessili eredita l’attività alla morte del padre a soli 20 anni.

Un imprenditore di gran stile che prima di molti altri colleghi manager d’azienda investì nella ricerca e nello sviluppo di materiali e nel design: dalla fine degli anni ’50 è stato anche il più grande rappresentante dell’industria tessile di Biella, la città a cui è sempre rimasto legato. Come stilista è stato molto amato dalle star e dal mondo del cinema: ha firmato abiti per Christian Bale, Harrison Ford, Marcello Mastroianni, Jack Nicholson, Robert Redford, Tom Hanks, Michael Douglas, Richard Gere.
E costumi per il set dei film “American Psycho”, “Air Force One, “Prêt-à-porter”, “Proposta indecente”, “Philadelphia”, “Basic Instinct”, “Il silenzio degli innocenti”, “Pretty Woman”, “Wall Street”, “Attrazione fatale“.

A cura di Elisabetta Turci –

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui