Ademola Lookman è stato il protagonista della finale di Europa League tra Atalanta e Bayer Leverkusen. Il 26enne attaccante inglese, naturalizzato nigeriano, ha firmato una tripletta nel match di Dublino.

Un tocco di ‘rapina’ su cross basso di Zappacosta per l’1-0, un meraviglioso destro dal limite dopo un dribbling per il 2-0; al 75′ chiude i conti con un altro splendido gol. Finta di andare sul destro, sterza a sinistra e incrocia con il mancino silurando Kovar. Lookman si conferma un elemento chiave della squadra di Gasperini.

Con la maglia dell’Atalanta, dove è approdato nel 2022, la punta vive il momento migliore di una carriera cominciata nel Charlton e vissuta tra Germania e Inghilterra prima dell’approdo a Bergamo.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Getty Images 

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui