TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

LONDRA VERSO RINVIO RIAPERTURE

Il governo britannico potrebbe rinviare di due settimane la revoca delle restrizioni anti-Covid, fissata per il prossimo 21 giugno, a fronte di un quadro “cupo” illustrato dagli esperti a causa della variante indiana.

E’ quanto riporta oggi il Times, citando una fonte di governo secondo cui gli esperti hanno espresso preoccupazione per “il tasso di trasmissione di nuovi ceppi di coronavirus, come la variante indiana” e per il fatto che “la vaccinazione non fornisce protezione al 100%”.Un eventuale rinvio della revoca delle restrizioni consentirebbe di vaccinare tutti gli over 50, ha precisato la fonte.

Nel Regno Unito sono stati registrati finora 12.383 casi di variante indiana, di cui 126 con ricovero in ospedale: 83 pazienti non erano stati vaccinati, 28 avevano ricevuto una dose e tre avevano ricevuto entrambe le dosi.

Ieri il paese ha riferito di 5.683 nuovi casi, con un incremento del 68% in una settimana. A fronte di questi dati, i ministri ritengono che sia necessario rinviare le riaperture proprio per garantire che tutti gli over 50 siano protetti.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Imagoeconomica

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *