terra

E’ allarme. Le temperature della terra, quelli superficiali, già nel 2016 potrebbero avvicinarsi in modo molto pericolo a 1.5 °C in più rispetto ai livelli pre-industriali. Un aumento che potrebbe, proprio, sfiorare quel grado e mezzo in più fissato come soglia minima limite a dicembre dalla comunità internazionale nell’accordo sul clima a Parigi dove vi hanno partecipato tutti i governi del Mondo.

A lanciare l’allerta del Goddard Institute for Space Studies della Nasa, Gavin Schmidt, che preve sulla base dei dati sulle temperature medie globali raccolti tra gennaio e marzo dal Giss, una probabilità superiore al 99% di avere un anno da record.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui