TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

LA STRAGE DI ARDEA

Il 34enne ha ucciso il primo bimbo, l’anziano che ha cercato di intervenire e il fratellino subito dopo

Nessuna lite tra Andrea Pignani e il padre dei bambini uccisi questa mattina nel consorzio di Colle Romito ad Ardea.

Secondo quanto si apprende da fonti vicine alla famiglia delle due piccole vittime, i due bimbi stavano andando in bicicletta in parco pubblico, a pochi metri di distanza da casa loro. L’uomo, pistola in pugno, ha sparato prima a uno dei due bambini e subito dopo all’anziano che aveva tentato di intervenire.

Poi ha rivolto l’arma verso l’altro bimbo e lo ha ucciso. I due fratellini sono stati colpiti uno al petto e una alla gola.

I genitori al momento sono sconvolti e sotto choc.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Imagoeconomica

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *