Tutti con il naso all’insù e pronti con il binocolo per ammirare la cometa di Natale 46P/Wirtanen, ben visibile perché il 16 dicembre raggiunge la minima distanza dalla Terra, ‘soli’ 11 milioni di chilometri. Una distanza record, considerando che è la ventesima cometa più vicina mai vista. E’ bene approfittare perché a partire dal 18 dicembre la Luna comincerà a giocare a nascondino con la cometa, nascondendola con la sua luce ma poi lasciandole di nuovo campo libero proprio alla vigilia di Natale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui