Sarà dunque Robe di Kappa il fornitore tecnico che vestirà il Cesena nei prossimi anni.
La Società del Cavalluccio e quella torinese, la Basic Net, hanno raggiunto un accordo che porterà in Romagna l’abbigliamento sportivo ed il fashion di un grande Gruppo italiano.
Gruppo che conosco benissimo e di cui sono cliente affezionato da decenni, da quando erano uscite sul mercato le prime “polo” ed i prezzi non erano certo modici.
Naturalmente abitando a Torino ho potuto approfittare di tutti i vantaggi che, di volta in volta, l’Azienda ha offerto ai propri clienti, con sconti e saldi, ma anche con offerte mirate a chi acquistava con maggiore assiduità.
La qualità è sempre stata una caratteristica dei prodotti del Gruppo e mi è capitato di dimenticare un capo nel cassetto e ritrovarlo come nuovo anni dopo.
Naturalmente l’abbigliamento di chi gioca a calcio deve avere caratteristiche una volta nemmeno pensabili e, come per ogni sport, dare vantaggi sotto l’aspetto non solo della comodità e vestibilità, dato che si gioca con ogni condizione di tempo e temperatura.
Non sono qui per fare da “sponsor” alla Kappa, ma conoscendo di chi si tratta e qual’é la serietà aziendale, mi permetto di considerare il connubio Cesena-Kappa, o per meglio dire Basic Net, come estremamente interessante anche per chi vuole vestire i diversi Marchi al di fuori del prato verde e dello stadio.
Augurarsi poi che il Cesena torni a frequentare i “piani alti” del calcio italico e lo faccio con un marchio di prestigio, mi pare il minimo, sia da tifoso che da cliente che ama vestire in modo sportivo ed al contempo elegante.

Il Direttore Responsabile Maurizio Vigliani – Foto Lapresse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui