Julia Unterberger Senatrice del gruppo Autonomie

Ieri ha lanciato un segnale che non possiamo ignorare, ha finalmente riconosciuto una serie di cose che la destra nazionalista aveva negato in passato. Un discorso da destra conservatrice ma accettabile nei toni e nella forma”. Lo ha affermato la capogruppo delle Autonomie, Julia Unterberger, annunciando l’astensione al Senato sulla fiducia al Governo della Svp, anche se alcuni componenti del Gruppo voteranno contro. “Le parlo da sudtirolese, donna progressista e femminista, da una posizione agli antipodi della sua. Devo attestarle che il suo intervento non mi è dispiaciuto. Certo è un discorso da destra conservatrice ma accettabile nei toni e nella forma. Pertanto spero che la Meloni dei congressi di Vox appartenga al passato”, aveva inoltre detto nel suo intervento.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Imagoeconomica

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui