Il D.s. dell'Inter Marotta

L’Inter ha deciso: la coppia d’attacco del futuro deve essere composta dall’ex Juve Paulo Dybala e dall’ex mai dimenticato Romelu Lukaku, il protagonista assoluto dello scudetto vinto un anno fa. La dirigenza è pronta a fare sacrifici per accontentare Simone Inzaghi: il tecnico ha prolungato fino al 2024 e adesso ha voglia di vincere un titolo importante dopo aver portato a casa nel primo anno a Milano Coppa Italia e Supercoppa italiana.

Inter, Marotta vuole accontentare Inzaghi subito
La società ce la sta mettendo tutta e ha voglia di accelerare, come ha dichiarato in giornata l’ad Beppe Marotta: “Stiamo lavorando per allestire una squadra competitiva come merita l’Inter, il mio lavoro, di Ausilio e Baccin verte proprio a concludere tutto nel mese di giugno per mettere a disposizione di Inzaghi la migliore squadra possibile, sempre nel rispetto di quel concerto di sostenibilità che dobbiamo sempre tenere a mente”.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui