TOP Header adv (728×90)

IN ARRIVO TEMPORALI E GRANDINE

Anticiclone africano letteralmente ‘bucato’ dai temporali di calore, che in queste ore stanno prendendo nuovamente vita su diverse aree del Paese (dopo i violenti temporali di ieri e stanotte su parte del Nord). Temporali localmente intensi e con grandine si segnalano su Appennino emiliano e medio-alta Toscana, ma focolai temporaleschi si intensificano anche su Sardegna, specie orientale, lungo tutto l’Appennino centro-meridionale, nonché sulle zone interne di Calabria, Sicilia, le Murge occidentali e il Nordest a partire dal Friuli VG.

PROSSIME ORE – In serata ulteriori fenomeni sono attesi su Alpi centro-orientali con sconfinamenti verso le zone pedemontane e prealpine di Veneto e in parte Lombardia. Residue precipitazioni sulla dorsale appenninica meridionale e lungo le coste tra basso Lazio, Campania, Lucania. Venerdì rischio temporali al Centrosud, specie Appennino, Lazio, Campania, Calabria, Sardegna interna; isolati fenomeni su Alpi e Piemonte.

WEEKEND ATTENZIONE AI TEMPORALI AL SUD – Qualche acquazzone o temporale sparso ancora una volta al Sud, anche su Sicilia e Sardegna, sporadicamente su Appennino centro-settentrionale, Alpi e Piemonte. Fenomeni molto localizzati ma a tratti intensi. Ulteriori dettagli nella sezione meteo Italia.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *