TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

IL SOGNO DELLA NAZIONALE GLI EUROPEI

Si intitola “Sogno Azzurro” la prima miniserie dedicata alla Nazionale di calcio, in onda in quattro puntate dal 7 al 10 giugno su Rai Uno in prima serata, alla vigilia del calcio di inizio del Campionato Europeo in programma l’11 giugno.

L’iniziativa, la prima del genere in Europa, permetterà al pubblico di “entrare” nel Centro Tecnico Federale di Coverciano, per seguire i calciatori dal loro arrivo fino agli allenamenti e nei momenti di relax, viaggiare con gli Azzurri durante le trasferte, “vivere” al loro fianco negli spogliatoi prima della partita, in campo e sugli spalti e nel dopogara, scoprire lo staff che opera incessantemente dietro le quinte.

“Sogno Azzurro” vuole attraversare i temi e i valori dello sport, quindi anche i rapporti umani all’interno del gruppo, come l’amicizia che unisce il CT Roberto Mancini ed il suo team, composto dai compagni di una vita, come Gianluca Vialli e appena allargato al campione del mondo 2006 Daniele De Rossi, ma anche come quella della rivalità tra calciatori avversari nei club che viene superata, sulla base dei legami che nascono in Nazionale. Fino alle storie che purtroppo non hanno un lieto fine, come accade quando un calciatore è costretto per un infortunio o un imprevisto a perdere l’occasione della vita.

Ampio spazio dedicato alle abitudini e scaramanzie, segreti e curiosità, come ad esempio le nuove tecnologie sempre più presenti nel calcio.
L’obiettivo è quello che far conoscere meglio tutte le emozioni che accompagneranno i nostri Azzurri alla gara inaugurale di Uefa Euro 2020 contro la Turchia.

La miniserie vuole anche rievocare la storia della Nazionale attraverso immagini e commenti dei protagonisti di ieri e di oggi, grazie ai preziosi racconti di calciatori e ct che hanno scritto la storia del calcio italiano: tra gli altri Gianluigi Buffon, Marcello Lippi, Arrigo Sacchi e Antonio Conte, che hanno guidato gli Azzurri nelle grandi competizioni tra gli anni 1990 e 2010.

Le riprese della miniserie saranno completate a ridosso degli Europei, sperando siano di buon auspicio per l’avventura della nostra amata Nazionale.

articolo e foto a cura di Franco Buttaro

scrivi a: reporter.costantinieditore@gmail.com

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *