TOP Header adv (728×90)

IL SALUTO DEL PAPA AL CORTEO DELLA BEFANA

Dopo l’Angelus, Papa Francesco ha salutato i partecipanti alla tradizionale iniziativa ‘Viva la Befana’, promossa dal Comitato Organizzatore dei Serventi: “Un saluto speciale va a quanti danno vita al corteo storico-folcloristico, ispirato alle tradizioni dell’Epifania e dedicato quest’anno al territorio di Allumiere e della Valle del Mignone”, ha detto.

‘Viva la Befana – Per riaffermare i valori dell’Epifania’ è l’appuntamento che da 35 anni si ripete in via della Conciliazione, con un corteo al seguito dei Re Magi, arrivati quest’anno da Allumiere e dai comuni limitrofi. Il portale del Vaticano, Vatican News, ricorda le origini della manifestazione: “Nel 1985 un gruppo di genitori e nonni, professionisti impegnati nei vari settori della scuola, della cultura, dello sport e del sociale, decise di realizzare una manifestazione per convincere definitivamente il Governo a reinserire l’Epifania come giorno festivo nel calendario civile.

Quell’anno, il 5 gennaio, la domenica in cui era celebrata la Festività , la nevicata paralizzò Roma e l’evento non si tenne. Il 6 gennaio 1986 – anno in cui in Italia la festa tornò a far parte del calendario civile -, la manifestazione ebbe invece luogo con successo e divenne un appuntamento permanente per riaffermare e tramandare alle nuove generazioni i valori dell’Epifania”.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *