L'Attrice Irene Papas è venuta a mancare a 96 anni

Il mondo del cinema in lutto per la morte dell’attrice greca Irene Papas all’età di 96 anni a Chiliomodi, vicino a Corinto, dove era nata il 3 settembre 1926 con il vero nome di Irene Lelekou. Ad annunciare il decesso della leggendaria attrice greca è stato il Ministero della Cultura ellenico, ricordando che Papas in circa 50 anni di carriera ha preso parte a oltre 70 film.

L’attrice “lascia una grande eredità culturale“, si legge. Considerata un simbolo per eccellenza della bellezza greca e una celebre rappresentante della cultura mediterranea all’estero, Irene Papas divenne nota a livello internazionale per le sue doti recitative e per la sua presenza carismatica e dinamica. Nella sua carriera ha interpretato importanti ruoli femminili nel teatro e nel cinema, incarnando appieno il potere della tragedia antica.

Irene Papas in 'Le troiane', 2001Irene Papas in ‘Le troiane’

Papas fece il suo esordio nel cinema internazionale con film di grande successo come “I cannoni di Navarone” e “Zorba il greco”. Nel 1968 fu scelta dal regista Franco Rossi per il ruolo di Penelope nello sceneggiato tv della Rai “Odissea”.

Una delle sue ultime apparizioni cinematografiche è stata in ‘Il mandolino del capitano Corelli’ nel 2001 al fianco della star di Hollywood Nicolas Cage. Papas parlava correntemente l’italiano, avendo interpretato ruoli teatrali e girato molti film nel nostro paese a cui era particolarmente legata.

Nel 2018 venne annunciato che soffriva di Alzheimer da cinque anni. Da allora ha vissuto lontano dagli occhi del pubblico.

A cura di Claudio Piselli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui