TOP Header adv (728×90)

IL MILAN ACCELERA PER FEDERICO CHIESA

Il calciomercato sta entrando nel vivo e i grandi club provano a chiudere i primi colpi di stagione con il campionato pronto a bussare dopo le ferie di Agosto. Il Milan non ci pensa su due volte e ci riprova per l’attaccante Federico Chiesa. Il bomber della Fiorentina dunque non vuole rimanere un sogno estivo del club rossonero, che sta provando ad anticipare la concorrenza diretta di Inter e Juventus e soddisfare la richiesta del riconfermato Stefano Pioli.

Gli uomini di mercato dei rossoneri contano sulla volontà del giocatore di andarsene, e sono in contatto da settimane con il club viola, con cui stanno trattando (finora senza successo) Milenkovic, e con cui hanno in ballo l’affare Rebic (i viola hanno il diritto al 50% di ciò che spenderanno eventualmente i rossoneri per riscattarlo dall’Eintracht Francoforte).

Rocco Commisso finora resiste e non scende sotto la richiesta di 70 milioni di euro, troppi per i rossoneri, ma eccessivo anche per le altre pretendenti del figlio d’arte. Il club di Aldo Rossi sta lavorando per abbassare la cifra richiesta intorno ai 50 milioni, e il tempo potrebbe giocare a favore di Paolo Maldini.

Il patron dei gigliati si è espresso pochi giorni fa a firenzeviola sul futuro del giocatore: “Se Chiesa resterà? Speriamo di sì! Io l’ho trattenuto l’anno scorso, adesso spero che resti ma se vorrà andare via lo potrà fare, portando introiti per il suo valore. Gli ho dato via libera, basta che arrivino i soldi giusti. Vorrei che rimanesse, se poi vuole andarsene devono portarci quanto crediamo che valga”.

I viola stanno in verità già cercando da tempo un sostituto: tra i primi nomi fatti c’è quello dell’esterno offensivo del Bologna Riccardo Orsolini disposto al trasferimento sulle rive dell’Arno.

Il Direttore editoriale Carlo Costantini – Foto Silvano Galassi

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *