Da Barcellona a Tel Aviv, ma anche a Olbia, Nuoro,Sassari, gli aumenti della temperatura delle acque del Mediterraneo vanno dai 3 gradi Celsius ai 5 gradi Celsius sopra la norma per questo periodo dell’anno.

Infatti le temperature dell’acqua hanno regolarmente superato i 30°C. Le ondate di calore marine sono causate dalle correnti oceaniche che accumulano aree di acqua calda, ma anche il calore dell’atmosfera può causare l’aumento della temperatura del mare. Proprio come le loro corrispondenti terrestri, le ondate di calore marine sono più lunghe, più frequenti e più intense a causa del cambiamento climatico indotto dall’uomo.

A cura di Claudio Piselli – Foto Repertorio 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui