Quella di oggi rischia di essere una giornata decisiva e amara per l’immediato futuro del tecnico bianconero Massimiliano Allegri.

Il destino dell’allenatore livornese appare ormai segnata al termine della stagione, ma la sfuriata nel dopo gara della finale di Coppa Italia con l’Atalanta rischia di scrivere una pagina ancor più negativa nella lunga storia d’amore con la Juventus.

Il club bianconero, infatti, si è preso un’altra notte di riflessione per decidere quale linea adottare nel confronti di un comportamento che ha irritato, e non poco, sia la dirigenza che la proprietà juventina.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Getty Images 

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui