TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

IL CORONAVIRUS AVANZA NEL MONDO

La pandemia avanza nel mondo: oltre 25 milioni i casi registrati, 6 milioni negli Stati Uniti. Preoccupa l’India: in un giorno 80 mila contagi, mai avvenuto in nessun Paese. In Europa preoccupano Spagna e Francia con il trend in aumento.

Oggi ultimo giorno del mese di agosto i casi globali superano i 25 milioni, l’India fa registrare il record assoluto di nuovi contagi giornalieri dall’inizio della pandemia: circa 79mila persone infettate in 24 ore, che portano il totale nazionale a quasi 3,6 milioni. L’India ha superato il Messico per numero di morti (in termini assoluti) provocati dal coronavirus e, con un bilancio complessivo di 64.469 vittime, è ora al terzo posto di questa triste classifica mondiale dopo gli Stati Uniti e il Brasile.

Lo riporta la Cnn, che cita il ministero della Sanità del Paese.
L’India ha registrato altri 971 decessi e 78.512 contagi, che hanno portato il totale delle infezioni a quota 3.621.245, anche in questo caso il terzo livello più alto al mondo.
Ieri, inoltre, è stato il quinto giorno consecutivo con oltre 75.000 contagi.

La situazione è particolarmente difficile a New Delhi, dove ieri sono stati registrati oltre 2.000 contagi, il livello più alto dal 10 luglio scorso. Finora nel Paese sono stati eseguiti 41,4 milioni di tamponi.

Ad oggi, secondo i dati della Johns Hopkins University, il Messico registra 64.158 morti su un totale di 595.841.

Guardando all’Europa, la Russia si avvicina al milione di casi, mentre nelle ultime 24 ore Germania e Regno Unito ci superano per contagi. Viaggiano su cifre ormai spaventose Spagna e Francia, con 3829 e 5413 nuovi positivi nella sola giornata di domenica.

A cura di Silvia Camerini – Foto Ansa

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *