L’Università di Helsinki, in Finlandia, ha condotto un’indagine per scoprire quale sia la razza di cane più intelligente

I ricercatori hanno così sottoposto esemplari di varie razze a diversi test, incentrati soprattutto sulla capacità di leggere i gesti umani, attraverso attività di problem solving in cambio di cibo e sull’indipendenza dei vari cani, valutando quanto velocemente gli animali chiedono aiuto ai loro padroni umani di fronte a determinate difficoltà

Altre variabili indagate nell’indagine sono state l'”educazione” del cane nei confronti degli sconosciuti, il livello di attività degli animali durante i test, l’impulsività e l’autocontrollo, la memoria e il ragionamento

Al primo posto della graduatoria è risultato il Cane da pastore belga (Belgian Malinois), che ha racimolato nei vari test 34 punti sui 39 disponibili

Il secondo posto della classifica è occupato da un altro Pastore, quello Australiano (Australian Kelpie), che si è rivelata una tra le razze più curiose e vivaci tra quelle indagate

Il podio è completato dal Labrador Retriever, una delle razze più diffuse al mondo soprattutto in virtù della sua natura in generale mansueta e socievole.

A cura di Claudio Piselli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui