CARLO BONOMI PRESIDENTE CONFINDUSTRIA

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, lo annuncia al termine del G20 Salute a Roma che ha approvato un Patto per l’accesso ai vaccini a tutta la popolazione mondiale: “A breve l’estensione del Green pass. C’è una discussione in corso, che avverrà anche nei prossimi giorni, che ci porterà a determinazioni che ci consentiranno di estendere la campagna vaccinale, penso all’estensione del Green pass e altre ipotesi per rafforzare la campagna vaccinale“.

Mentre si attende un punto definitivo a una discussione tutt’altro che conclusa, il primo passo avanti giunge da Confindustria e sindacati, concordi sul fatto che possa esserci l’obbligatorietà per i lavoratori, a patto che i costi non vadano a pesare proprio sulla forza lavoro.

Bonomi, Confindustria: “Obbligo sul lavoro e tamponi gratuiti.Noi da sempre siamo stati per l’obbligo vaccinale ma non possiamo non renderci conto che al momento la politica non sembra trovare una sintesi e quindi abbiamo necessità di mettere in sicurezza i luoghi di lavoro“.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui