TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

GHIZZONI PARLA DELLA BOSCHI

È il giorno di Federico Ghizzoni, ex ad di Unicredit, in commissione banche. E, a proposito di Banca Etruria, afferma che il 12 dicembre 2014 incontrò l’allora ministra Maria Elena Boschi che gli chiese di valutare l’acquisizione dell’istituto di credito toscano.
Per l’ex ad di Unicredit si trattò di un “colloquio cordiale, non avvertii pressioni da parte del ministro, ci lasciammo su queste basi”.
Ghizzoni tira in ballo anche il braccio destro di Matteo Renzi, Marco Carrai. “Mi arrivò il 13 gennaio 2015 una mail da Marco Carrai in cui mi diceva ‘mi è stato chiesto su Etruria di sollecitarti per dare una risposta’ – afferma -. Mi venne da pensare a chi potesse aver chiesto questo sollecito, esclusi la banca perché avevamo un rapporto aperto. Decisi di non chiedere alcun chiarimento, per non aprire canali di comunicazione. Risposi ‘ok, stiamo lavorando, quando avremo finito la nostra analisi contatteremo la banca e daremo la nostra risposta’. La risposta alla banca l’abbiamo data il 29 gennaio 2015”.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *