E’ stato uno dei protagonisti della cerimonia di apertura dei Mondiali 2022 in Qatar. Ghanim Al-Muftah, celebre youtuber qatariota, ha dialogato con Morgan Freeman, la voce narrante dello show ideato da Marco Balich.

Classe 2002, è nato con una rara sindrome, la Caudal Regression Syndrome (CDS). E’ considerato un simbolo di perseveranza, ispirazione per un’intera generazione, vista la sua capacità di superare ogni ostacolo legato alla sua condizione fisica. Si vuole laureare in Scienze politiche per intraprendere la carriera diplomatica. A dispetto della sua condizione di disabilità, Ghanim ama fare sport estremi, immersioni subacquee, skateboard, arrampicata.

E’ stato scelto per sottolineare l’intenzione di fare dei Mondiali in Qatar anche un’occasione di inclusione. “Con il rispetto reciproco possiamo vivere insieme. Con la tolleranza e il rispetto possiamo vivere sotto un unico tetto”, il messaggio condiviso con Morgan Freeman.

A cura di Simone Tripodi – Foto Repertorio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui