Danea

Il software Easyfatt di Danea è uno strumento intuitivo e di facile utilizzo, anche per i contribuenti del regime forfettario appena passati alla contabilità digitale.

Il 2022 è un anno importante in tema di adempimenti per i contribuenti che aderiscono al regime forfettario. A partire dal 1° luglio, nel caso in cui percepiscano compensi o ricavi complessivi superiori a 25mila euro, sono infatti soggetti all’obbligo di fatturazione elettronica che già si applica ai titolari di partiva Iva ordinaria.

Un software gestione fatture elettroniche, che consente di inoltrare al Sistema di Interscambio – il sistema informatico dell’Agenzia delle Entrate – i documenti digitali in formato Xml, diventerà dunque indispensabile per adeguarsi alla nuova norma.

Una soluzione pratica per inviare e ricevere le eFatture in maniera semplice è rappresentata dall’utilizzo di Easyfatt di Danea. Il gestionale permette, infatti, sia di organizzare al meglio la contabilità digitale, sia di amministrare con facilità la partita Iva forfettaria.

Il software offre inoltre un valido supporto di controllo in merito a tutti gli aspetti della fiscalità aziendale, grazie alla disponibilità di numerose funzionalità. Ad esempio, il POS Digitale Integrato consente di rispettare l’obbligo di accettazione di pagamenti elettronici, quindi di evitare le sanzioni in vigore dal 30 giugno 2022. Inoltre, tra le funzionalità offerte vi sono: la creazione di documenti di vendita ulteriori alle fatture (preventivi, ordini cliente, rapporti di intervento, etc.), lo scadenzario dei pagamenti, la prima nota e l’analisi dell’andamento dell’attività.

Per rispondere al meglio alle esigenze degli utenti, Easyfatt è disponibile in varie versioni dedicate a professionisti, aziende, negozi elettronici, commercianti e freelance. L’interfaccia utente è estremamente semplice e intuitiva, con una grafica pulita e immediata che agevola l’interazione dei forfettari per la prima volta alle prese con un gestionale di fatturazione elettronica.

Chi volesse testare il prodotto prima di acquistarlo ha anche l’opportunità di usufruire di un periodo di prova gratuito, utile per iniziare a fare pratica con i servizi e le funzionalità offerte o di acquistare la licenza approfittando dell’offerta speciale sulla Licenza Standard, in promozione a soli 6€/mese.

Grazie alle integrazioni con il cloud, gli utilizzatori possono accedere al programma in qualsiasi momento e da ogni genere di dispositivo desktop o mobile. Al fine di facilitare la gestione contabile e fiscale, l’ambiente di lavoro può inoltre essere condiviso con il proprio commercialista, che ha quindi la possibilità di accedere ai documenti selezionati e di editarli in caso di necessità.

Il più grande vantaggio di Easyfatt è che risulta pronto all’uso per il forfettario: semplicemente indicando la propria appartenenza al regime forfettario, il programma si imposterà in automatico con l’indicazione del regime fiscale, le diciture obbligatorie da inserire in fattura e il suggerimento dell’applicazione dell’imposta di bollo nelle fatture che superano i 77,47€

Ecco perché utilizzando un software come Easyfatt di Danea, i forfettari non avranno difficoltà nell’adeguarsi ai nuovi adempimenti contabili.

La Redazione giornalistica – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui