La Procura di Roma ha affidato incarico per effettuare l’autopsia sui corpi di Camilla e Gaia, le due minorenni morte la notte tra sabato e domenica perché travolte da una auto mentre attraversavano Corso Francia. L’atto istruttorio è stato disposto dal pm Roberto Felici, titolare del fascicolo in cui è indagato per omicidio stradale Pietro Genovese che era al volante dell’auto.

Intanto è comparso uno striscione che recita ‘Gaia e Camilla sempre con noi’ sul viadotto della tangenziale a pochi metri dal punto di Corso Francia in cui sono morte le due sedicenni.

Decine i mazzi di fiori lasciati sul luogo dell’investimento.

Il padre di Gaia
Gaia era la mia forza, quella figlia che ogni papa’ desidera di avere nella vita. Il mio cuore è strappato a questa tragedia. Senza gaia non so che futuro mi attende.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui