Che impatto hanno avuto le innovazioni degli ultimi vent’anni sull’economia e sulla società italiana? La gran parte del popolo italiano si è dimostrato fiducioso (57,9%) dichiarando però che le trasformazioni in atto hanno generato alcuni effetti positivi sia pure connessi all’insorgenza di alcuni piccoli problemi di carattere sociale specie nel mondo del lavoro dove ormai per avere un’occupazione si lavora anche di sabato e domenica.

Così il Rapporto 2017 Agi-Censis sulla cultura dell’innovazione fotografa la “voglia di futuro” degli italiani concentrando l’attenzione sulla disponibilità ad aderire ai nuovi schemi lavorativi. La presentazione si è svolta questa mattina alla Camera dei Deputati con la Presidente della Camera Laura Boldrini, il segretario generale del Censis Giorgio De Rita e il direttore di Agi Riccardo Luna, durante l’evento “#InnovazioneItalia: storie, idee e persone che cambiano il mondo” promosso da Agi.
Alla fine ne è scaturita una positiva esperienza che apre soluzioni innovative per tutti i giovani che vorrebbero rimanere nel loro paese e dare sfogo ad idee igeniose senza dover migrare in altri paesi europei o oltre-Oceano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui