Dopo le polemiche e le sospensioni delle sedute in Parlamento nei giorni scorsi, l’Assemblea nazionale francese ha approvato un progetto di legge che introduce il pass vaccinale, per far fronte, nelle intenzioni del governo che spera entri al vigore al più presto, alla nuova ondata di contagi per il Covid. Il pass vaccinale è stato approvato con 215 voti a favore, 58 contrari e sette astenuti.

I socialisti hanno annunciato che presenteranno ricorso alla Corte costituzionale contro il pass vaccinale, che sostituirà il pass sanitario per accedere alle attività del tempo libero, bar, ristoranti e trasporti interregionali.

A cura di Stefano Severini – Foto Imageconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui