Continuano i disagi legati al maltempo che sta colpendo l’Italia in diverse regioni. Succede ad esempio in Molise, colpito da forti nevicate. Nell’area di Campobasso centinaia di automobilisti sono rimasti bloccati durante la scorsa notte tra Isernia e il capoluogo, all’altezza di Castelpetroso

Dalle 19 di ieri sera, 20 gennaio, fino a notte fonda, il traffico è rimasto paralizzato: un tir è finito di traverso sulla carreggiata e i conducenti di molti veicoli non sono riusciti a rientrare a casa. Hanno dovuto così dormire negli hotel della zona.

Non va meglio sul versante appenninico dove le abbondanti nevicate hanno creato disagi lungo il tratto della E45 direzione Roma. Alcuni automezzi pesanti sono stati costretti a fermarsi nelle aeree di servizio.

È tornata la neve anche a Porretta Terme a Sestola, sono stati riaperti gli impianti sciistici.

Freddo con punte di -6 gradi in Valle D’Aosta e in Piemonte. Ma le temperature sono scese ovunque anche in Puglia, a San Giovanni Rotondo è arrivata una bufera di neve.

L’Italia sotto una morsa di ghiaccio per tutta la settimana.

A cura di Claudio Piselli – Foto ImagoEconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui