Roberto Formigoni, l’ex presidente della Regione Lombardia condannato in via definitiva a 5 anni e 10 mesi per corruzione, è arrivato davanti ai giudici del Tribunale di sorveglianza di Milano per chiedere la detenzione domiciliare. L’ex governatore, con indosso una maglietta bianca e jeans chiari, è apparso molto dimagrito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui