TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

FOGGIA ARRESTATO IL SUO PATRON

l gip di Milano, Giulio Fanales, ha accolto la richiesta del pm Paolo Storari di commissariare il Foggia Calcio al centro di un’inchiesta della Dda per riciclaggio.

L’indagine ha portato all’arresto, tra gli altri, del patron della società Fedele Sannella, la cui posizione è stata trasferita per competenza alla procura della città pugliese.

Il giudice ha nominato un commercialista di Bari come amministratore giudiziario del club per un anno, indagato in qualità di ente, in relazione alla parte dell’indagine rimasta a Milano.

Fedele Sannella era stato indagato perché accusato, in concorso, per delitti di frode fiscale, bancarotta fraudolenta aggravata, appropriazione indebita aggravata, indebita compensazione ai danni di varie società anche cooperative.

E’ accusato anche di aver impiegato la somma complessiva di 378.750 euro “attraverso la corresponsione di somme in nero agli atleti, allenatori, procuratori e attraverso vari pagamenti funzionali alla gestione della società calcistica, in tal modo ostacolando concretamente l’identificazione della provenienza delittuosa del denaro“.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *