TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

FITARCO SFIDE Al PALAKOSMOS DI ROVERETO

Le migliori squadra italiane si sfidano domenica a Rovereto

Domani al Palakosmos di Rovereto l’accreditamento e i tiri di prova di circa 100 arcieri in rappresentanza delle migliori 16 squadre maschili e 15 femminili, provenienti da tutta Italia. Domenica, in diretta streaming su YouArco, le sfide a gironi e le finali che decreteranno le compagini vincitrici del Campionato Italiano a Squadre di Società.

Torna dopo oltre un anno a causa del Covid19 un Evento Federale Outdoor: difenderanno il titolo conquistato nel 2019 a Roma gli Arcieri del Medio Chienti tra gli uomini e gli Arcieri Monica tra le donne. In gara anche la squadra “di casa” dell’APD Kosmos Rovereto.

Dopo una lunghissima attesa dovuta alla pandemia, gli arcieri italiani possono tornare a competere in un Evento Federale ufficiale della stagione all’aperto. Saranno due giornate intense e ricche di emozioni al Palakosmos di Rovereto, già sede da diversi anni dei raduni della Nazionale Giovanile FITARCO.
Sabato 15 con l’accreditamento dei partecipanti e i tiri di prova, domenica 16 maggio con le fasi eliminatorie e le finali, saranno presenti nella provincia di Trento le migliori Società da tutta Italia che si sfideranno per la conquista del Campionato Italiano a Squadre di Società.

L’ultima edizione della manifestazione risale a maggio del 2019 e, dopo aver saltato l’edizione dello scorso anno, c’è tanta voglia di tornare a gareggiare per uno degli eventi più attesi nel panorama arcieristico italiano.
La competizione, organizzata dalla società Kosmos Rovereto, porterà sulla moderna e attrezzatissima linea di tiro del Palakosmos 16 squadre nel maschile e 15 nel femminile, ognuna composta da tre atleti di tre diverse divisioni: arco olimpico, compound e arco nudo.
Il regolamento, che prevede per gli arcieri dei tiri alla distanza di 25 metri, ha subito alcune modifiche per permettere il regolare svolgimento della gara nonostante le restrizioni dovute al Covid-19. Lo spettacolo è comunque garantito e tanto che le sfide di domenica verranno trasmesse in live streaming su YouArco, il canale ufficiale youtube della FITARCO.

LE SQUADRE PARTECIPANTI
Saranno quasi 100 gli arcieri a scendere in campo che, in aggiunta ai tecnici, agli arbitri, agli accompagnatori e allo staff organizzativo,porteranno a Rovereto oltre 200 presenze nel fine settimana. Le squadre che si sono qualificate per il Campionato vedranno in gara sia i campioni uscenti dell’edizione di Roma del 2019 – Arcieri del Medio Chienti nel maschile e Compagnia Arcieri Monica nel femminile – sia i rappresentanti della società organizzatrice del Kosmos Rovereto, in entrambe le classifiche.
Di seguito l’elenco completo delle squadre partecipanti.
Maschile: Arcieri del Medio Chienti, Arcieri delle Alpi, Compagnia Arcieri Monica, Arcieri Fivizzano, Arcieri Iuvenilia, Arcieri Augusta Perusia, Arcieri Città di Terni, Arco Club Pontino, APD Kosmos Rovereto, Associazione Genovese Arcieri, Arcieri del Sole, Arcieri Abruzzesi, Castenaso Archery Team, Arcieri del Piave, Arcieri Tre Torri Cardano al Campo, Arcieri Tigullio.
Femminile: Compagnia Arcieri Monica, Arcieri Tigullio, Arcieri delle Alpi, APD Kosmos Rovereto, Arcieri del Piave, Arcieri Abruzzesi, Arcieri Decumanus Maximus, Arcieri Tre Torri Cardano al Campo, Arcieri Altopiano Pinè, Arcieri Burarco Vimercate, Arcieri del Medio Chienti, Arcieri del Roccolo, Ypsilon Arco Club, Castelfranco Emilia Arcieri del Forte, Castenaso Archery Team.

PATROCINI E PARTNER
Il Kappa Kosmos Rovereto che si è già distinta in passato per l’organizzazione di manifestazioni nazionali ed internazionali, gode del patrocinio e del supporto della Provincia Autonoma di Trento, del Comune di Rovereto e naturalmente del Comitato FITARCO Trento. L’organizzazione ha ricevuto un importante sostegno anche da diversi partner, come Itas assicurazioni, Consorzio Trentino Autonoleggiatori, CAMP Express, Cassa Rurale della Vallagarina, Giori Distillati, l’Unione Commercio e Turismo, le realtà sportive presenti in Trentino e APT Rovereto – agenzia per il turismo, attraverso il progetto di cooperazione per incentivare il turismo in Vallegarina.

IL LOGO DELL’EVENTO
Una menzione a parte merita lo sviluppo del logo del Campionato, realizzato grazie all’Istituto d’Arte Depero di Rovereto, grazie all’iniziativa dei professori Maria Eletta Baroni, Susanna Villanova e Lorenzo Manfredi, in collaborazione con la società organizzatrice: il logo è stato selezionato tra i tanti disegni creati dagli allievi che hanno partecipato al progetto. Vincitore è risultato il logo di Caterina Tava, della classe 5°A.

A cura di Guido Lo Giudice – Foto Fitarco

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *