TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

FIGLIUOLO IN ARRIVO 4.2ML DI DOSI

Sono oltre 4,2 milioni i vaccini che verranno complessivamente consegnati tra il 15 e il 22 di aprile alle strutture sanitarie delle regioni. In particolare è prevista la distribuzione di oltre tre milioni di Pfizer suddivisi in due mandate di 1,5 milioni, circa mezzo milione di Vaxzevria, oltre 400 mila di Moderna, e di più di 180 mila di Johnson & Johnson.

Per la settimana 16-22 aprile si stimano circa 315 mila somministrazioni giornaliere negli oltre 2.200 punti vaccinali in tutta italia attivi. È quanto comunica in una nota la struttura commissariale per l’emergenza Covid del generale Francesco Figliuolo.

La replica a De Luca:
“Vaccinazioni in maniera uniforme in tutta Italia” La campagna di vaccinazione “deve proseguire in modo uniforme a livello nazionale, senza deroghe ai principi che lo regolano, facendo riferimento all’ordinanza che indica le categorie prioritarie”. Così il commissario per l’emergenza Francesco Paolo Figliuolo replica al presidente della Campania Vincenzo De Luca. “L’obiettivo – aggiunge il commissario – è quello di mettere al sicuro le persone fragili e le classi di età più anziane, che sono le più vulnerabili all’infezione. Più celermente si concluderà questa fase prima si potrà procedere a vaccinare le categorie produttive”.

A cura di Elena Giulianelli – Foto Imagoeconomica

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *