Mattia Binotto saluta il team Ferrari

Mattia Binotto verso l’addio dalla carica di team principal della Ferrari. Si attende l’ufficialità in queste ore, come scrive Sky Sport. A prendere il suo posto potrebbe essere Frederic Vasseur dall’Alfa Romeo. Il cambio al vertice del team del Cavallino dovrebbe partire da gennaio 2023. L’ingegnere francese di 54 anni era stato sondato già la scorsa estate perché i vertici di Maranello stavano valutando un’alternativa a Binotto.

Con un curriculum da vero uomo di corse, Vasseur rappresenterebbe una svolta gestionale con un passato in tanti team nelle serie minori. Stretto il rapporto coi vertici del gruppo Stellantis costruito negli anni di gestione della Sauber, brandizzata Alfa Romeo.

Mattia Binotto, invece, proveniva da esperienze più tecniche: è stato capo dei motoristi e direttore tecnico Ferrari, prima di diventarne team principal. Gli scarsi risultati del quadriennio 2019-2022, dove la Ferrari è mancata anche nella lotta per il titolo fino all’ultima gara, hanno portato i vertici a pensare a un cambio

A cura di Simone Tripodi – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui