La Svizzera senza affanno ha sconfitto per 3-1 l’Italia nella sfida di Fed Cup, valida per il primo turno del World Group II, le gare si sono giocate sul veloce indoor della Swiss Tennis Arena di Biel. Il punto decisivo lo ha conquistato Belinda Bencic, che nella sfida tra numero uno dei rispettivi team ha sconfitto per 6-2 6-4, in un’ora e 17 minuti, Camila Giorgi. A risultato acquisito è arrivato il punto della bandiera delle azzurre, grazie a Sara Errani e Martina Trevisan, che si sono imposte per 7-6 (5) 3-6 10-5 su Timea Bacsinszky e Stefanie Voegele nel doppio.

Sabato Bencic aveva battuto per 6-2 7-5, in poco più di un’ora e un quarto di partita, Sara Errani; mentre Golubic si era imposta per 6-4 2-6 6-4 su Giorgi in due ore e 13 minuti. Nel weekend del 20-21 aprile le azzurre torneranno in campo nei play-out per difendere il posto nel World Group II. La avversaria dell’Italia uscirà da questo quartetto: Olanda (necessario il sorteggio per stabilire la sede), Russia (si giocherebbe in trasferta), Slovacchia (si giocherebbe in trasferta) e Giappone (necessario il sorteggio per stabilire la sede). Il sorteggio dei play-out è in programma martedì, a Londra, alle 11 italiane.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui