Sergio Perez ha vinto il Gran Premio di Singapore, 17esimo appuntamento del Mondiale di Formula 1, battendo al traguardo le due Ferrari di Charles Leclerc e Carlos
Sainz. Il messicano è però sotto investigazione per un’infrazione in regime di Safety Car e potrebbe subire una penalizzazione.

Nella gara di Marina Bay la partenza è stata ritardata di un’ora a causa della forte pioggia che è scesa sul circuito cittadino, e allo start il pilota della Red Bull ha superato Leclerc, conquistando la prima posizione che non ha più lasciato, nonostante i tentativi del monegasco. Al quarto e quinto posto si sono piazzate le due McLaren di Lando Norris e Daniel Ricciardo, seguite dall’Aston Martin di Lance Stroll. Solo settimo il campione in carica Max Verstappen (Red Bull), che ha commesso troppi errori in gara. Alle sue spalle hanno chiuso Sebastian Vettel e Lewis Hamilton.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui