Ecco come accelerare l’invecchiamento arrivati ad una certa età: basta stare troppo seduti.

Secondo i risultati di una ricerca condotta dalla University of California San Diego School of Medicine, pubblicata sulla rivista American Journal of Epidemiology, le donne che stanno su una sedia o in poltrona per più di 10 ore, facendo al tempo stesso poco esercizio, hanno cellule biologicamente più vecchie di otto anni rispetto a coloro che conducono una vita meno sedentaria.

Gli studi hanno preso in esame 1481 donne, tra i 64 e i 95 anni, che erano parte di un campione che ha partecipato alla Women’s Health Initiative, un’analisi nazionale sulle malattie croniche e la menopausa.

Le donne che si sono sottoposte all’indagine hanno indossato un accelerometro sul fianco destro per sette giorni consecutivi durante le ore di veglia e di sonno per monitorare i movimenti: così, si è potuto apprendere che le signore più anziane che facevano meno di 40 minuti al giorno di attività fisica da moderata a intensa avevano dei telomeri più corti.

I telomeri sono le parti finali dei cromosomi, che li proteggono dal deterioramento e progressivamente si accorciano con l’età. Aladdin Shadyab, ha commentato: “Le discussioni sui benefici dell’esercizio fisico dovrebbero iniziare quando siamo giovani, e l’attività fisica dovrebbe continuare a far parte della nostra vita quotidiana, anche da più anziani, a 80 anni”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui