COLOGNE, GERMANY - JUNE 15: Kwadwo Duah of Switzerland scores his team's first goal during the UEFA EURO 2024 group stage match between Hungary and Switzerland at Cologne Stadium on June 15, 2024 in Cologne, Germany. (Photo by Justin Setterfield/Getty Images)

UNGHERIA (3-4-2-1): Gulácsi, Lang (1′ st Bolla), Orbán, A. Szalai (34′ st Dardai), Fiola, A. Nagy (22′ st Kleinhesler), Schäfer, Kerkez (34′ st Adam), Sallai, Szoboszlai, Varga. All.: Rossi

SVIZZERA (3-4-3): Sommer, Schar, Akanji, Rodriguez, Widmer (23′ Stergiou), Freuler, Xhaka, Ndoye (41′ st Rieder), Aebischer, Duah (23′ st Amdouni), Vargas (29′ st Embolo). All.: Murat Yakin

Gol: nel pt 12′ Duah (S), 45′ Aebischer (S); nel st 21′ Varga (U), 48′ Embolo (S)

Ammoniti: Widmer, A. Szalai, Freuler, Fiola per gioco scorretto, Yakin per proteste.

La Svizzera va in vantaggio al minuto 12 con Duah, servito da Aebischer in profondità e bravo a battere Gulacsi. In un primo momento il gol era stato annullato per un presunto fuorigioco. Ma dopo un check al Var è stato convalidato. Gli elvetici sfiorano il raddoppio con Vargas ma il 2-0 arriva invece al 45esimo con una grande conclusione da fuori di Aebischer, centrocampista del Bologna.

Nella ripresa, al 66esimo, l’Ungheria riapre il match con Varga, di testa su cross di Szoboszlai. I magiari nel finale provano a trovare il pareggio ma sono gli svizzeri a segnare il terzo gol nel recupero, con Embolo. Su rilancio di Sommer, Orban sbaglia e serve l’attaccante svizzero, che realizza con un pallonetto. La squadra di Yakin vince e aggancia la Germania in testa al girone.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto ImagoEconomica 

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui