Inuovi casi di Covid oggi sono 69.596, quasi lo stesso numero registrato ieri (69.278), mentre facendo il confronto con giovedì scorso (73.195) siamo a (-3.599), con una diminuzione su base settimanale del 5% per cento circa. Cominciano a esserci evidenze di un leggero rallentamento dell’epidemia, come verificabile sul nostro riepilogo generale , prevedibile con l’arrivo della primavera ma che comunque non deve far dimenticare le cautele ancora necessarie, dato che l’epidemia è ancora ben presente sul nostro territorio.

Sul fronte del sistema sanitario, le terapie intensive sono in leggera salita +5, ieri erano (-5). Complessivamente siamo a quota 471. Gli ingressi del giorno sono 65. Sono in leggera diminuzione i ricoveri ordinari (-83), ieri (-86) e 10.078 in tutto.

I decessi sono 150, gli stessi di ieri. Dall’inizio dell’epidemia i morti sono stati 160.402.

Sono 469.803 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati in 24 ore, ieri erano 461.448. Il tasso di positività è al 14,8%, leggermente inferiore rispetto al 15 % del giorno precedente, come rispetto al medesimo 15% del 31 marzo. Giovedì scorso i tamponi erano stati 486.813.

È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Gli attualmente positivi sono oggi 20.801 in meno (ieri -102), 1.253.056 in tutto. Di questi 1.242.507 sono in isolamento domiciliare.

A cura di Silvia Camerini – Foto Getty Image

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui