Il comitato di esperti convocato dall’Oms ha stabilito che il virus Zika è un’emergenza internazionale di salute pubblica.

L’annuncio è stato dato durante una conferenza stampa a Ginevra. “Serve uno sforzo internazionale contro il virus”, ha affermato il direttore generale Margaret Chan. Gli esperti sono concordi nell’asserire che “una relazione causale fra l’infezione del virus Zika in gravidanza e microcefalia” del bambino “è fortemente sospettata”, anche se “ancora non scientificamente provata”, ha evidenziato Margaret Chan.

Il direttore dell’Oms ha anche sottolineato che sono causa di grande preoccupazione “la mancanza di un vaccino e di test diagnostici affidabili e l’assenza di immunità nella popolazione delle aree mai toccate dal virus”, evidenziando la “necessità di una risposta coordinata a livello internazionale per migliorare la sorveglianza, la diagnosi e le malformazioni congenite”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui