Il Parlamento

Dalle prossime elezioni saranno due i giorni a disposizione dell’elettore per andare a votare.

Via libera definitivo dell’Aula del Senato al Dl con cui si dispone che le operazioni di votazione per le consultazioni elettorali e referendarie del 2023 si svolgano, oltre che nella giornata di domenica, dalle ore 7 alle 23, anche nella giornata di lunedì, dalle ore 7 alle ore 15. I voti a favore sono stati 146, un contrario e nessun astenuto. I presenti erano 148, votanti 147.

A cura di Elena Giulianelli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui