TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

ELISA VERNALI STUPISCE ANCHE SE STESSA

Per oltre 500 mila studenti in tutta Italia è tempo di esami, e tra i tanti studenti che si diplomano a pieni voti scattano due percorsi volti ancora di più per la propria crescita. Il primo indirizzato all’Università, il secondo al mondo del lavoro, anche se in questo paese la meritocrazia è rimasta per lungo tempo sotto le suole delle scarpe, con i nostri “migliori cervelli” costretti a partire per mete lontane.

Quotidianamente i nostri giovani con il diploma in mano a pieni voti sotto l’attitudine professionistico continuano a faticare per un inserimento lavorativo necessario per il sostentamento economico, ma anche per quello morale, quel percorso pieno che forma in modo intellettivo l’interesse vitale del maturando.

Oggi da questo quotidiano vogliamo lanciare un plauso a tutte le ragazze e i ragazzi che si sono prodigati negli studi e hanno raggiunto un altro importante obiettivo.

E questo giorno, più o meno atteso, è arrivato anche per Elisa Vernali, tra le prime studentesse dell’Istituto Iris Versari – indirizzo grafica pubblicitaria – a concludere l’esame di Stato per raggiungere la maturità. Nella mattinata di ieri, Elisa, ha discusso l’elaborato “GRAFICA CON COLLEGAMENTO ALLA MATERIA STORIA DELL’ARTE”. Tutto bene, nonostante sia stata tra le prime ad essere interrogate con tanta emozione.

Ora sotto con la patente di guida, poi un po’ di riposo prima di decidere se continuare con gli studi successivi o meno.

All’uscita dell’Istituto è stata festeggiata, con fiori e bollicine, da parenti, amici e il fidanzato Gianmarco. Non è mancata qualche lacrimuccia da parte dei nonni materni (si tratta infatti della nipote del nostro vice direttore ), molto emozionati e felici per il traguardo raggiunto dalla nipote.

La Redazione giornalistica – Foto Vernali

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *