Una GSX-RR rinnovata, migliorata non solo esternamente ma anche sotto la carenatura, l’intera squadra Suzuki è altamente motivata e affamata di gloria.Il 2021 è stata una sfida difficile ma trovatisi costantemente in lotta per il successo, la squadra è riuscita a chiudere l’anno con Mir nella top 3 della classifica generale.

L’obiettivo di quest’anno è semplice: podi, titoli e punti. I due piloti Suzuki metteranno alla prova la nuova GSX-RR nei prossimi Test Ufficiali a Sepang e il feedback iniziale di entrambi è stato molto promettente, indicando una moto ben bilanciata e più competitiva.

Sia Mir che Rins hanno alternato l’allenamento alla pratica in pista. Dopo che Joan Mir è arrivato terzo in campionato l’anno scorso, il suo obiettivo per il 2022 è chiaro: lottare per il primo posto. Alex Rins mira ad aumentare la consistenza alla sua indubbia velocità e alle sue potenti prestazioni. La GSX-RR del 2022 presenta un nuovo design estetico, con riflessi neri che aggiungono personalità ai familiari blu e argento.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Getty Image

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui