Morto a 71 anni il cantautore Pino D’Angiò, che negli anni ’80 conobbe uno straordinario successo con ‘Ma quale idea‘, considerato uno dei primi brani rap in lingua italiana. Nato a Pompei, D’Angiò – all’anagrafe Giuseppe Chierchia – è stato apprezzato anche all’estero, ha lavorato come attore, doppiatore e produttore musicale.

La sua attività artistica è stata fortemente ostacolata da malattie che, specie negli ultimi anni, ne avevano minato fortemente la salute.

Malgrado ciò ha partecipato all’ultimo Sanremo nella serata dei duetti con i Bnkr44, la cui versione remixata di ‘Ma quale idea’ è stata un successo radiofonico.

A cura di Elisabetta Turci – Foto fonte Adkronos

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui