LIVIOGARZANTI

E’ scomparso all’età di 93 anni, in una clinica di milano,lo scrittore ed editore Livio Garzanti.

Era figlio di Aldo Garzanti, fondatore della casa editrice che porta il nome di famiglia, sorta dopo aver rilevato le edizioni Treves nel 1936. Dalla fine degli anni quaranta ha diretto la prestigiosa rivista culturale illustrazione italiana e nel 1952 ha preso la guida della casa editrice di cui è diventato presidente alla morte del padre, nel 1961.

A lui il grande merito di aver lanciato, nel 1955, Pier Paolo Pasolini con la pubblicazione di ‘Ragazzi di Vita’. Lui stesso è autore di vari romanzi tra cui L’amore Freddo.

Nel 1995 la Garzanti editore fu venduta ad Utet (51%) e Messaggerie Italiane (49%).

Livio garzanti ha avuto tre mogli: Orietta Sala, Gina Lagorio cui ha dedicato Amare Platone.

Lascia un figlio, Eduardo. Fu artefice del boom delle grazantine.

La casa editrice La Cesenate edizioni – Carlo Cav. Costantini editore,  inoltrano alla Famiglia, le Sentite Condoglianze per la scomparsa del Grande Livio Garzanti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui