Giuseppe Ciarrapico, imprenditore, editore ed ex senatore del Popolo della Libertà, è morto stamane nella clinica Quisisana, a Roma, dove era ricoverato. Nato a Roma il 28 gennaio 1934 ha legato il suo nome molte vicende della Prima Repubblica. E’ stato vicino alla corrente andreottiana della Dc. Nota la sua mediazione fra Berlusconi e De Benedetti nella soluzione del Lodo Mondadori. Ciarrapico era malato da tempo, ma nell’ultimo periodo le sue condizioni di salute erano ulteriormente peggiorate.

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui