Neve in appennino fin dalla nottata tra mercoledì e giovedi. Annunciata da tempo, per giovedì è attesa la neve in tutta la Romagna e nella Repubblica di San Marino, con aria più fredda di origine artica e possibili nevicate anche in pianura.

Per la giornata di giovedì sono previsti fino ad oltre 30 centimetri di neve in Appennino e accumuli di circa 10-20 centimetri in collina. Un po’ di neve dovrebbe vedersi anche in pianura, soprattutto nella parte occidentale della regione. E’ stata disposta l’allerta meteo gialla per neve per la giornata di giovedì 19 gennaio, con l’esclusione delle zone costiere.

“Saranno inoltre possibili – avvisa l’allerta della Protezione civile regionale – nevicate fino in pianura sul settore centro-occidentale con accumuli mediamente intorno a cinque centimetri e punte localmente superiori, mentre sul settore orientale si avrà in prevalenza pioggia mista a neve con accumuli scarsi o nulli. Sono inoltre previsti venti di burrasca moderata (62-74 chilometri orari) da nord-est lungo la costa, in particolare ferrarese, con temporanee raffiche di intensità superiore.

Si prevedono in serata condizioni del mare sotto costa che possono generare localizzati superamenti della soglia di allertamento. Non si escludono infine livelli idrometrici prossimi alla soglia 1 nei bacini del settore centro-orientale della regione”.

A cura di Claudio Piselli – Foto Repertorio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui