TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

DONNA STUPRATA IN PIAZZA AULENTI

stupro

È stata afferrata alle spalle. Trascinata giù per la scalinata e violentata. È accaduto a Milano in piazza Gae Aulenti. La vittima una donna polacca di 34 anni.

La donna in stato di choc è stata vista da una pattuglia della Polizia mentre camminava alle 5.30 del mattino in viale della Liberazione. “Forse mi hanno stuprata-ha detto- non mi ricordo niente”.

In ospedale, i medici del Soccorso violenza sessuale della clinica Mangiagalli hanno riscontrato ecchimosi, lividi e traumi compatibili con una violenza. La donna, sotto choc, ha raccontato di aver passato la serata nei locali vicino a corso Como ma di non ricordare altro ed è tornata a casa.

Più tardi è ritornata alla Mangiagalli, raccontando qualcosa in più, che una persona l’avrebbe aggredita alle spalle, violentandola poi in una delle scalinate che scendono dalla piazza del distretto finanziario milanese. Gli esami dei medici hanno certificato la violenza. Riscontrate anche tracce biologiche repertate dalla Scientifica.

A cura di Elena Mambelli – Fotolia

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *