Da sinistra: i due vice premier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, durante la cerimonia per l'anniversario della fondazione del Corpo di Polizia Penitenziaria in piazza del Popolo, Roma 8 luglio 2019. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

“Non ho mai detto che voglio fare cadere il Governo, non ho mai parlato di crisi, dico solo che la riforma del Mes va migliorata”. Lo ha detto il ministro degli Esteri e capo politico del M5S, Di Maio, che aggiunge: “Ho sentito Salvini delirare dicendo che Conte doveva essere incriminato per alto tradimento.

La storia della firma se l’è sognata”, ribadendo la “piena fiducia in Conte”. Sulla prescrizione “se il Pd vota con Salvini e berlusconi una riforma della giustizia, è il Nazaremo 2.0, Non credo sia possibile”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui