ISTAT il futuro demografico in Italia

Le previsioni Istat sul futuro demografico del Paese, aggiornate al 2021, confermano la decrescita della popolazione. Da 59,2 milioni al 1° gennaio 2021 si passa a 57,9 mln nel 2030, a 54,2 mln nel 2050 fino a 47,7 mln nel 2070. Il rapporto tra persone in età lavorativa (15-64 anni) e non (0-14 e 65 anni e più) passerà da circa 3 a 2 nel 2021,a circa 1 a 1 nel 2050.

Entro 10 anni, in 4 Comuni su 5 è atteso un calo di popolazione, in 9 su 10 nel caso di zone rurali. Entro il 2041, 1 famiglia su 4 sarà composta da una coppia con figli.

A cura di Televideo – Foto Getty Image

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui